Impianti dentali

Gli impianti dentali sono semplicemente una vite in titanio che viene posizionata nell'osso mascellare e sostituisce la radice mancante del dente. Regge il filo esattamente adatto per la ricezione di corone in ceramica, ponti o dentiere. Al momento non esiste un modo migliore per sostituire i denti perduti.

Perchè ho bisogno di sotituire il molare perduto? Beh intanto non si vede...

Perdita dei denti porta a una serie di variazioni negative. Alcune si noteranno subito, e alcune solo con l'età. Oltre all'estetica, la perdita di un solo dente interrompe l'armonia del morso, causando il movimento o l'inclinazione dei denti adiacenti ad uno spazio vuoto nella serie. I denti "antagonisti" (mascella viceversa) allo stesso tempo permettono loro di crescere interrompendo la statica. Questi cambiamenti portano all'indebolimento della funzione sulla parte interessata. Il paziente compensando inconsciamente mastica dal lato opposto . Dal momento che i denti restanti assumono un maggiore carico spesso porta ad un eccessivo consumo, o fino alla perdita dell'osso di sostegno , afinche' il suo volto assume un vecchio sguardo, le labbra appaiono più sottili. L'uso irregolare dei denti porta a cambiamenti delle articolazioni che possono causare dolore, scatto, ecc. , e le modifiche possono influenzare la colonna vertebrale.

Ponte o impianto?

Generalmente, l'impianto è il modo migliore di compensazione perché il dente è indipendente dei denti adiacenti. Con l'aggiunta dell'i mpi anto si risparmia l'affilazione dei denti adiacenti, mantenendo il sostegno dell'atrofia ossea per assenza di carico. Con la creazione del ponte è necessario limare i denti adiacenti per ottenere un'appoggio per la costruzione di ponti.

A volte daremo la priorità al ponte, soprattutto nel caso di malattia parodontale perche' in tal modo estendiamo la duratura dei denti rimanenti. La decisione finale viene effettuata in base ad approfonditi esami clinici e radiografici, e in conformità con i vostri desideri e possibilità.

Rinunciare a protesi sciolte

Anche se non disponete di alcun dente e indossate protesi totali, gli impianti dentali possono ripristinare la fiducia e cambiare la Sua vita da zero. Quindi, già con soli due impianti si può rafforzare la protesi esistente e renderla molto più comoda da indossare e per masticare, e da 4 a 6 impianti è possibile sostituire la protesi con ponte fisso e riprendere a mordere con sicurezza e felicità e sorridere con armonia. Skodadent farà in modo che l'aspetto finanziario del nostro lavoro è il più piacevole possibile per voi.

Mi hanno detto che non ho abbastanza osso per il posizionamento degli impianti dentali !

In situazioni di grave atrofia della mandibola che si verifica quando i denti non vengono compensati in tempo, e' necessario ricostruire la cresta dell'osso. A questo scopo possono essere utilizzati granuli di osso, o l'osso del paziente viene prelevato da un'altra zona della mandibola, dell'anca o dalla parte superiore della testa. Quale tecnica verrà utilizzata dipende dalla situazione e la gravità di atrofia.

All on 4 e All on 6

Con questo metodo rivoluzionario si ricompensano tutti i denti con un ponte in acrilico fisso collegato a 4 o 6 impianti, il tutto per un paio d'ore e ad un prezzo accessibile. L'utilizzo della TAC e' un metodo piu' comune e sicuro per un analisi precisa dell'osso.

Fa male?

Durante l'intervento, non c'è dolore o disagio grazie alla forte anestesia locale e alla sedazione con protossido d 'azoto. Il dolore postoperatorio è individuale e si risolve con analgesici. Spesso si forma un gonfiore nella zona degli impianti dentali, e la sua dimensione dipende dalla gravità dell'intervento. Con impacchi freddi di solito scompare nel giro di pochi giorni.